Teatro Guido Moretti: inaugurata la stagione teatrale 2022

Teatro Guido Moretti: inaugurata la stagione teatrale 2022

Una vera emozione tornare a vivere lo spettacolo dal vivo

Martedì 18 gennaio u.s., con la divertentissima commedia “Scusa ma sono in riunione … Ti posso richiamare?”, che ha visto in scena un grande cast capitanato da una strepitosa Vanessa Incontrada, ha preso il via la stagione teatrale 2022 del Teatro comunale “Guido Moretti” di Pietra Ligure.

La rassegna, nuovamente gestita direttamente dal Comune,  proseguirà mercoledì 2 febbraio con Ale e Franz e il loro “Comincium”, domenica 27 febbraio con Federico Buffa e “Amici fragili”, martedì 22 marzo con Luca Argentero e “E’ questa la vita che sognavo da bambino” per finire venerdì 1 aprile con Vittorio Sgarbi e il suo “Raffaello” (www.teatromorettipietra.it, tel 019.62931344 /48).

E’ stata una grande e vera emozione tornare a vivere lo spettacolo dal vivo. Una “prima” veramente entusiasmante, tra bellezza, bravura, simpatia, desiderio di “leggerezza” e voglia di ripartire. Il teatro è cultura, il teatro è vita e dopo due anni di stop, vedere la sala ripopolarsi di persone è stato davvero bello. Tutto si è svolto nel migliore dei modi anche sul piano della sicurezza e grazie al rigoroso rispetto del protocollo anti contagio tutti abbiamo potuto goderci lo spettacolo in piena tranquillità – esordiscono il Sindaco di Pietra Ligure Luigi De Vincenzi e l’Assessore alla cultura Daniele Rembado – Al di là della soddisfazione di essere riusciti a costruire un cartellone di altissima qualità, degno di una grande città e già pressoché tutto sold out, ci riempie d’orgoglio aver contribuito a far riacquistare quegli spazi di “spensieratezza” a cui non eravamo davvero più abituati. Siamo proprio felici di questa nuova stagione teatrale, nuovamente gestita direttamente dal Comune, che segna una "rinascita” per il pubblico e la ripartenza per il comparto del teatro e dello spettacolo dopo la lunga e forzata chiusura. Abbiamo voluto proporre alla città un programma di grande qualità, un cartellone di prestigio, condito dalla presenza di attori di primissimo livello, capace non solo di attrarre gli appassionati ma anche di incuriosire ed avvicinare nuovi spettatori, a conferma di come il Teatro Guido Moretti abbia tutte le potenzialità per allargare i propri orizzonti e iniziare a proporsi su scala regionale e nazionale. Una sfida che ci ha visto impegnati insieme agli uffici comunali, cui va un doveroso ringraziamento per l’impeccabile organizzazione e per tutto il lavoro fatto e che faranno nei prossimi mesi. A tutti buon divertimento e arrivederci a mercoledì 2 febbraio!”, concludono De Vincenzi e Rembado.

(Pietra Ligure, 19 gennaio 2022)