P.za Martiri della Liberta', 30 - 17027 Pietra Ligure SV - Tel. 019.629311 - P. IVA e C.F. 00332440098 Comune di Pietra Ligure
  • Comune di Pietra Ligure
  • Comune di Pietra Ligure
  • Comune di Pietra Ligure
  • Comune di Pietra Ligure
  • Comune di Pietra Ligure
  • Comune di Pietra Ligure
  • Comune di Pietra Ligure
  • Comune di Pietra Ligure
Ti trovi in: Home Le Ultime Notizie COMUNICATI Ordinanza - Limitazione dell'utilizzo acqua potabile al 24/07/2017 al 15/09/2017

Ordinanza - Limitazione dell'utilizzo acqua potabile al 24/07/2017 al 15/09/2017

PDF  Stampa  E-mail 

Rubinetto acqua potabile

LIMITAZIONE DELL'UTILIZZO ACQUA POTABILE DAL 24/07/2017 AL 15/09/2017

Scarica l'ordinanza

PREMESSO che la Società Ponente Acque ScpA, gestore della rete idrica pubblica del Comune di Pietra Ligure, in considerazione del fatto che le scarse precipitazioni atmosferiche, sia invernali che primaverili, hanno pregiudicato la ricarica delle sorgenti e delle falde dei pozzi che alimentano il pubblico acquedotto, richiede l’emissione di apposita Ordinanza relativa alla limitazione di utilizzo dell’acqua potabile per scopi diversi dall’uso igienico-sanitario (irrigazione di giardini ed orti, lavaggio di automezzi, riempimento di piscine, ecc.), dalla data di adozione della presente sino al 15/9/2017, con validità su tutto il territorio comunale;

RILEVATA la necessità di preservare la maggior quantità di acqua per garantirne l’utilizzo per uso igienico e sanitario, riducendo ogni impiego per scopi diversi;
RILEVATO che la carenza d'acqua si può verificare in determinate fasce orarie, generando molteplici disservizi alla collettività;
ACCERTATO che l’acqua erogata dall’acquedotto viene talvolta utilizzata anche per usi diversi da quello domestico;
VISTO l’art. 3.5.5 della Carta dei Servizi e l'art. 4 commi 15, 16, 17, 18 e 19 del Vigente Regolamento del Servizio Idrico Integrato, che disciplina l’erogazione dell’acqua potabile in caso di penuria idrica;
RITENUTA prioritaria la fornitura di acqua alle utenze uso domestico;
VISTI il D.Lgs. 152/06, il D.Lgs 267/00, il DPCM 4.3.1996 e la Legge n° 689/81 come modificata dal Dlgs.
507/99;
ORDINA AGLI UTENTI DEL SERVIZIO ACQUEODOTTO IN TUTTO IL TERRITORIO COMUNALE DI NON UTILIZZARE L'ACQUA POTABILE, DAL GIORNO DI ADOZIONE DELLA PRESENTE FINO AL GIORNO 15 SETTEMBRE 2017, DALLE ORE 7:00 ALLE ORE 22:00 PER USI DIVERSI DA QUELLO DOMESTICO (IGIENICO-SANITARIO). IN TALE FASCIA ORARIA È PERTANTO VIETATO L’UTILIZZO DELL’ACQUA PROVENIENTE DALLA RETE GESTITA DA PONENTE ACQUE SCPA PER:

· IRRIGAZIONE DEI GIARDINI, ORTI, ECC.;
· LAVAGGIO DI AUTOMEZZI, STRADE, CORTILI, ECC.;
· RIEMPIMENTO DI PISCINE

In caso di necessità possono venire sospese le forniture per scopi irrigui.
Per l’eventuale reintegro/riempimento di piscine le proprietà interessate dovranno prendere preventivo contatto con Ponente Acque ScpA, al fine di concordare le modalità e le precauzioni da adottare durante tali operazioni.
L’osservanza di tutto quanto disposto nella presente Ordinanza dovrà essere verificato dal personale del Corpo di Polizia Municipale.

INFORMA

L’inosservanza delle prescrizioni di cui alla presente Ordinanza è punita con la sanzione amministrativa di cui all’art. 7 bis, comma 1 bis, del D.Lgs. n. 267/2000 (da € 25 ad € 500), secondo le modalità di cui alla Legge n. 689/81.
RENDE NOTO
A norma dell’art. 3, comma IV, della Legge n. 241/1990, avverso la presente Ordinanza, chiunque ne abbia interesse potrà ricorrere entro 60 gg. dalla notifica o piena conoscenza al Tribunale Amministrativo Regionale della Liguria.
In alternativa, nel termine di 120 gg., dalla notifica o piena conoscenza potrà essere proposto ricorso straordinario al Presidente della Repubblica ai sensi dell’art. 6 del Decreto Presidente della Repubblica 24 novembre 1971, n. 1199.
A norma dell’art. 4 della Legge n. 241/1990 il responsabile del procedimento è l'Ing. Jgor Nolesio, Dirigente dell'Area Tecnica.

DISPONE
che il presente provvedimento:
· sia reso noto a tutti i cittadini ed agli Enti interessati, anche attraverso gli organi di informazione
per garantirne la tempestiva divulgazione;
· sia trasmesso: a Ponente Acque ScpA; alla Provincia di Savona quale Ente d'Ambito; al Corpo di Polizia Municipale; all’U.R.P.; al Servizio Affari Generali e Legali, per la pubblicazione all’Albo Pretorio per giorni 30.

Pietra Ligure, lì 24.07.2017


IL SINDACO
Firmato digitalmente
VALERIANI