P.za Martiri della Liberta', 30 - 17027 Pietra Ligure SV - Tel. 019.629311 - P. IVA e C.F. 00332440098 Comune di Pietra Ligure
  • Comune di Pietra Ligure
  • Comune di Pietra Ligure
  • Comune di Pietra Ligure
  • Comune di Pietra Ligure
  • Comune di Pietra Ligure
  • Comune di Pietra Ligure
  • Comune di Pietra Ligure
  • Comune di Pietra Ligure
Ti trovi in: Home TURISMO & CULTURA

Iniziative per l'Ambiente

PDF  Stampa  E-mail 

Adesione Bandiera BLU e Bandiera Lilla

Bandiera Blu Pietra Ligure

Bandiera Lilla Pietr Ligure

Martedì 12 maggio 2015 il Sindaco Dario Valeriani ed il Dott. Nencioni dell'Ufficio Ambiente, hanno partecipato alla cerimonia di consegna della Bandiera Blu 2015, conosciuta dalla FEE (Foundation for Environmental Education) che certifica le località costiere.

Anche quest'anno il Comune di Pietra Ligure ha soddisfatto i requisiti europei per l'ottenimento dell'importante vessillo blu che testimonia la qualità delle acque di balneazione.
L'impegno dell'Amministrazione prosegue con entusiasmo nel mantenimento degli standard della FEE inerenti l'educazione ambientale, la qualità delle acque e una serie di servizi in merito alla sicurezza e rispetto degli ecosistemi marini.
Quasi trenta criteri da soddisfare in maniera rigorosa e soggetti a profonde valutazioni da parte della giuria di esperti internazionali.
Siamo ovviamente orgogliosi di far parte del gruppo di spiagge liguri che hanno permesso alla Liguria di essere la Regione più premiata!

L'ottenimento della Bandiera Blu 2015 evidenzia, ancora una volta,l'impegno dell'Amministrazione a favore del rispetto dell'Ambiente e dello sviluppo sostenibile.

 

Bandiera Lilla

Ci sono le bandiere blu che indicano i tratti di mare pulito, quelle verdi assegnate alle attività agricole più innovative. A questi riconoscimenti da quest'estate si aggiungeranno le bandiere lilla, che certificano le realtà turistiche aperte a tutti, accessibili senza ostacoli per le persone con disabilità. Il progetto “Bandiera Lilla” è nato nel 2012 all’interno della Cooperativa Sociale Obiettivo 66 di Savona con l’obiettivo di favorire il turismo da parte di persone con disabilità, premiando e supportando quei Comuni - e presto anche gli operatori privati - che, con lungimiranza, prestano una particolare attenzione a questo target turistico.

Pietra Ligure è tra i pochi  Comuni liguri che rispetta i parametri definiti dal protocollo.

lungomare di ponente

 

Premio ECOomune 2011

Premio ECOmune 2011

Nei giorni lunedì 30 e martedì 31 maggio 2011 il Comune di Pietra Ligure ha partecipato al Forum dell’Ambiente, organizzato dalla Regione Liguria presso il Galata museo del mare di Genova. E’ stata un’importante occasione di confronto di esperienze virtuose in differenti campi tra cui i rifiuti e gli acquisti verdi, tra enti a diverso livello, un momento in cui l’Assessore regionale all’Ambiente, Renata Briano, ha ricordato alcuni temi cari alla Regione Liguria tra cui la cooperazione territoriale e l’educazione ambientale.

Durante il Forum il Comune di Pietra Ligure ha ricevuto il Premio ECOmune 2011, istituito dalla Regione Liguria per i Comuni che si sono maggiormente distinti nelle politiche per lo sviluppo sostenibile. Questo riconoscimento ha confermato la bontà del percorso fin qui intrapreso dall’Amministrazione comunale a favore della variabile ambientale, trasformandola da vincolo esterno, come era precedentemente percepito, in una risorsa interna ed in un’opportunità per il miglioramento del territorio. Il Comune ha infatti deciso volontariamente di impegnarsi in campo ambientale dotandosi di alcuni importanti strumenti di lavoro tra cui il documento di Politica Ambientale, il Piano triennale sugli acquisti verdi e l’adesione al Patto dei Sindaci per l’efficienza energetica e la riduzione delle emissioni di CO2. In ottemperanza ai suddetti piani, l’ente ha sviluppato e raggiunto, negli ultimi anni, alcuni importanti traguardi in relazione agli obiettivi ambientali della gestione rifiuti, del risparmio ed efficienza energetica, degli acquisti verdi e della comunicazione ambientale.

Forum dell’Ambiente e Premio ECOmune 2011